La scuola

  • LA STRUTTURA

    L’ambiente scolastico è pulito, accogliente e sicuro. Le condizioni di igiene e sicurezza dei locali e dei servizi garantiscono una permanenza a scuola per gli alunni e per il personale: spazi, arredi e materiali secondo le normative della legge, impianti a norma, rispetto della normativa per la prevenzione incendi e rispetto nella ristorazione delle norme HACCP della Regione Veneto.

    • ATRIO

      Luogo per gli effetti personali del bambino e per la condivisione della progettazione con le famiglie e momenti comunitari di canto;

    • AULE - SEZIONE

      Sei spazi dedicati alle attività didattiche ed al pranzo dei bambini, con pareti caratterizzate da ampie vetrate e pietra a faccia vista;

    • VIDEO - LABORATORIO

      Spazio attrezzato per lo svolgimento di laboratori ed attività di sostegno specifiche o la semplice visione DVD educativi-didattici;

    • UFFICIO SEGRETERIA

      Spazio adibito alla funzione amministrativa ed economica della scuola: qui avviene anche il pagamento delle rette;

    • GIARDINO

      Ampio spazio diviso in due aree: una con ghiaia e giostre con pavimentazione anti-trauma, l’altra pavimentata con materiale antiscivolo;

    • SALA GIOCHI

      Spazio di notevoli dimensioni, finestrato con travi in legno, adibito all’attività motoria, alla psicomotricità, al gioco libero e a momenti di festa;

    • SALA RELAX

      Spazio attrezzato con brandine per il riposo pomeridiano e relativi servizi igienici anche per disabili;

    • CUCINA

      Spazio a norma con cottura, preparazione e lavaggio che garantisce la preparazione di oltre 150 pasti al giorno;

  • GALLERY

  • LE NOSTRE CLASSI

    La scuola, con l’apporto delle competenze professionali del personale e con la collaborazione delle famiglie e delle istituzioni, è responsabile della qualità delle attività educative e si impegna a garantirne l’adeguatezza alle esigenze culturali e formative degli alunni, nel rispetto di obiettivi educativi validi per il raggiungimento delle finalità istituzionali, in relazione con gli obiettivi del Processo Formativo: Identità, Competenza, Autonomia, Educazione alla cittadinanza. Attualmente la nostra scuola dell’infanzia ha un totale di 120 iscritti, suddivisi in sette classi: sezione primavera, api, pulcini pesci, farfalle, coccinelle e coniglietti.

    • API
      nome classe
      • Monica Farasin
        insegnante
      • 24
        bambini
    • PULCINI
      nome classe
      • Anna Farinazzo
        insegnante
      • 20
        bambini
    • PESCI
      nome classe
      • Maristella Carraro
        insegnante
      • 24
        bambini
    • FARFALLE
      nome classe
      • Paola Marin
        insegnante
      • 19
        bambini
    • COCCINELLE
      nome classe
      • Antonella Toniolo
        insegnante
      • 20
        bambini
    • SEZIONE PRIMAVERA
      nome classe
      • Veronica Soranzo
        insegnante
      • 10
        bambini

    ASSENZE & REGOLAMENTO PEDIATRICO

    Nel caso di assenze, avvisare telefonicamente le insegnanti entro le ore 9:30. Dopo sei giorni di assenza il bambino viene riammesso a scuola con certificato medico. Il bambino che dovesse interrompere la frequenza per iperpiressia, dissenteria, vomito dovrà rimanere a cassa almeno un giorno (24 ore), senza sintomi, prima di rientrare a scuola.

    In caso di allergie ad uno o più alimenti è necessaria una comunicazione alle insegnanti. Si ricorda che la somministrazione di farmaci all’interno della scuola è limitata ai casi di assoluta necessità (farmaci salvavita). L’autorizzazione viene data dal genitore con indicazione scritta del pediatra e le relative dosi, orari e durata del trattamento. Nel caso di situazioni di EMERGENZA (infortuni non gravi) l’insegnante presenterà interventi di primo soccorso e informerà la famiglia. Nel caso invece di situazioni di URGENZA (infortuni o malori gravi) l’insegnante chiamerà prioritariamente il 118 e in seguito informerà la famiglia.